MATRICOLA ZERO

È

UN GRUPPO DI GIOVANI ATTORI E ATTRICI FORGIATI
DA TRE ANNI DI ESPERIENZE TEATRALI, DIPLOMATI PRESSO
L’ACCADEMIA PALCOSCENICO DEL TEATRO STABILE DEL VENETO.
SI CONOSCONO A MEMORIA, SONO SINCRONICI,
COSTRUISCONO SPETTACOLI CON METODO, DINAMICITÀ, COESIONE.
DIECI ATTORI PER UN’UNICA, POTENTE, MACCHINA DA PALCO.

FA

TEATRO. UNA PROPOSTA AD AMPIO SPETTRO, ADATTA AD OGNI FASCIA DI PUBBLICO E CONTRADDISTINTA DA UN’UNICA CIFRA DISTINTIVA: L’ASSOLUTA ORIGINALITÀ.

HA

IDEE E LE RISORSE CULTURALI PER TRASFORMARLE IN PROGETTI:
– 10 ATTORI
– 3 REGISTI
– 2 DRAMMATURGHI
– 1 LABORATORIO TEATRALE RICERCATO, ATTIVO ED EFFICIENTE.

IL GRUPPO

ALBERTO

BUCCO

Avvincente, ironico, provocatorio, sarcastico, sensibile, imprevedibile, bizzarro, buffo, eccitante, musicale, sardonico.

Maria Celeste

Carobene

We do on stage things that are supposed to happen off. Which is a kind of integrity, if you look on every exit as being an entrance somewhere else.

Rosencrantz and Guildenstern are dead

Alice

Centazzo

Alice è espansiva e curiosa, dà confidenza a tutti, ma attira solo casi umani. È completamente priva di senso dell’orientamento, non sa andare in bici, non ha la patente, ma con la sua camminata da camionista sexy arriva ovunque… soprattutto nei teatri.

Eleonora

Marchiori

Un milione, due milioni, tre milioni di anni fa
la giraffa aveva il collo metà della metà.
Ma credendo che la luna fosse dolce, l’assaggiò
ed il collo da quel giorno lungo lungo diventò.

Marco

Mattiazzo

Mi contraddico?
Sissignore mi contraddico. Sono largo, contengo moltitudini.
Va bene, va bene, è di Whitman. Ma è pure mia.

Federica Chiara

Serpe

Nell’ambito dell’arredamento, trovo che una certa assenza di bruttezza sia molto peggiore della bruttezza stessa.

Colette

Daniele

Tessaro

Ut apes geometriam

Gaetano

Tizzano

Fermati.
Respira e
ascolta.

Michele

Tonicello

Da niente nasce niente, questo sì.

Leonardo

Tosini

Saltuariamente salto.
Ultimamente ultimo.