MUOVERSI è il viaggio dell’Uomo in forma di spettacolo teatrale, un’Odissea auto-ironica, un collage tragicomico di storie vere – o quasi. Storie d’amore, di coraggio e di resistenza scandite dalla velocità, dal ritmo, e dal rumore dei mezzi di trasporto. Quelli di ieri (piedi, bici, auto, treno…) e quelli di oggi, divenuti metafore di un “muoversi” che ha ormai smesso di essere viaggio.

Nel suo progredire, lo spettacolo viaggia per raggiungere il nostro presente, portandosi dietro dramma e commedia, storie a lieto fine e tragedie. E’ teatro caotico e dinamico, tenuto insieme da un filo impercettibile: la voglia dell’Uomo di andare sempre avanti. Pur denunciando una staticità tutta contemporanea e il tilt della macchina del progresso, infatti, MUOVERSI porta con sé l’esortazione a non stancarsi mai di cercare nuovi modi di restare in movimento, di crescere, e ad amare, sempre e comunque, il Viaggio.

 

Spettacolo vincitore del Bando Cultura 2020 – Comune di Schio (VI)
Progetto selezionato per l’iniziativa maturAzione 2017 promossa dal Teatro Stabile del Veneto (PD)

MUOVERSI

Di Marco Mattiazzo
Con Alice Centazzo, Marco Mattiazzo, Federica Chiara Serpe, Daniele Tessaro
Regia di Leonardo Tosini
Musiche di Leonardo Tosini
Progetto grafico a cura di Federico Baldisserotto

Genere: Prosa – Tragicommedia
Doppia versione: da palco – itinerante
Durata: 1h 20m da palco – 1h itinerante (concordabile)
Spazio scenico: all’aperto o al chiuso – minimo 5mx4m da palco – itinerante adattabile previo sopralluogo
Audio: mixer – 2 casse amplificate – cavi necessari – per itinerante da definire
Illuminotecnica: dimmer – centralina luci – 10 PC 1000W(piazzato + contro Blu) – per itinerante da definire
Tempo di montaggio: 2h da palco – per itinerante da definire

La compagnia provvederà al reperimento delle attrezzature tecniche necessarie qualora non fossero disponibili sul posto. Si chiede tuttavia la presenza in loco della corrente elettrica necessaria con prese ubicate in luoghi raggiungibili e della giusta portata.

4 luglio 2020 – Cornedo Vicentino (VI)

27 settembre 2020 – Schio (VI)